https://www.sorridibene.it/wp-content/uploads/2022/04/Cattura.png

La risposta è: Sì!
Se pensi di dover nascondere il tuo sorriso a vita, è il momento di ricrederti: l’età non conta.
La tecnologia ha fatto passi da gigante negli ultimi tempi e in questo articolo vogliamo sfatare il mito dell’ortodonzia adatta soltanto ai più piccoli. Difatti, la possibilità di ottenere un sorriso esteticamente bello e funzionalmente valido, non è legata solo ai bambini o agli adolescenti ma, anche agli adulti.
È possibile infatti effettuare terapie ortodontiche per risolvere problemi di malocclusione o difetti estetici che fino ad oggi non vi hanno fatto sorridere.

 

C’è un limite d’età per gli interventi ortodontici?

Sicuramente no, c’è un limite biologico che deve essere attentamente valutato dall’ortodontista e dall’odontoiatra di fiducia.
A qualsiasi età sarà possibile intervenire attraverso movimenti dentali che permettano di raggiungere obiettivi programmati stabili nel tempo.


Qual è la differenza tra adulti e bambini?

La principale differenza è la tipologia di trattamento: sul bambino a crescita ancora presente si potrà lavorare sui mascellari modificandone la forma e migliorando la funzione.
Sull’adulto sarà possibile lavorare sulle arcate dentali migliorando l’occlusione attraverso cambiamenti importanti o compensi dento-alveolari.
Le principali sfide in cui interviene l’ortodonzia in età adulta riguardano le malocclusioni dentali, una condizione per la quale non si realizza un rapporto corretto e fisiologico tra gli elementi dentali dell’arcata superiore e inferiore e porta a un’errata chiusura delle arcate dentali.


Quali sono i trattamenti?

Oltre agli apparecchi classici, esistono oggi tipologie innovative di apparecchio molto discrete che, spesso, nemmeno si notano dall’esterno ma ugualmente efficienti, in grado di risolvere ogni tipo di malocclusione come ad es:

  • Ortodonzia con allineatori trasparenti: consente di riallineare i denti senza l’applicazione di un apparecchio fisso. Si utilizzano delle mascherine trasparenti rimovibili, molto apprezzati non solo dal punto di vista estetico ma anche per la praticità e la pulizia.
  • Apparecchio linguale: si applica sulla parte interna dei denti e quindi è del tutto invisibile.

 

Quali sono i vantaggi?

Prima ancora di un vantaggio estetico, l’ortodonzia negli adulti permette il miglioramento della salute orale in generale, il miglioramento delle funzionalità, nonché un incremento dell’autostima e quindi delle dinamiche sociali.
Se questo articolo ti ha fatto aprire gli occhi sulla possibilità di poter intervenire sull’estetica e la funzionalità del tuo sorriso, è arrivato il momento di aprire anche la bocca ed effettuare una visita con i nostri esperti del sorriso.


Cerca l’ortodontista più vicino e prendi un appuntamento per una consulenza personalizzata.

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sugli ultimi approfondimenti. Ogni mese tratteremo una tematica di interesse per fornirti gli strumenti di valutazione e le linee guida per saper scegliere con consapevolezza ortodontisti e terapie.

    https://www.sorridibene.it/wp-content/uploads/2017/04/logo-sorridibene@1x.png

    Sorridibene è il portale informativo sull’ortodonzia offerto dalla società italiana degli ortodontisti S.I.D.O.

    Seguici sui Social Network per leggere i nostri consigli dedicati a te!

    Chiedi all'ortodontista

      © 2017 SIDO – Tutti i diritti riservati –   P.Iva: 09912490159 – Privacy PolicyCookie Policy