La Trazione Extra-Orale: una soluzione semplice per i denti sporgenti

  1. Homepage
  2. Blog
  3. La Trazione Extra-Orale: una soluzione semplice per i denti sporgenti
La Trazione Extra-Orale: una soluzione semplice per i denti sporgenti

La TEO, cioè la trazione extra-orale, è una tipologia di apparecchio ortodontico che aiuta la correzione di alcune malocclusioni. Vediamo quali.

La trazione extra-orale è una tecnica grazie alla quale si risolvono alcune problematiche di malocclusione (chiusura errata delle arcate dentarie) senza ricorrere all’estrazione di denti. La struttura di questo apparecchio è pensata per far agire due forze: la forza d’azione che scarica direttamente sui molari superiori e la forza di reazione che scarica sul collo e sulla testa.
A seconda della direzione data alla forza si ottiene un effetto correttivo a livello scheletrico e dentale sia nell’arcata superiore che inferiore.

Quando si usa la Trazione Extra-Oraole

La trazione extra-orale è un apparecchio molto efficace nel correggere problemi ortodontici nei pazienti più giovani o adolescenti che sono ancora in crescita. Inizialmente, può sembrare scomoda e ingombrante,e può essere difficile per i bambini indossare questo apparecchio, ma è anche vero che il paziente, a questa età, si adatta rapidamente a tali cambiamenti ed esigenze, riuscendo a portare a termine la terapia ortodontica con successo, risolvendo le malocclusioni in tempi brevi.

Cos'è e come funziona la Trazione Extra-Orale

La TEO è un dispositivo ortodontico mobile che si applica sugli ultimi denti dell'arcata superiore e serve per rallentare la crescita del mascellere superiore, e portare indietro i denti, in modo da far chiudere correttamente la bocca.
Composto da un arco interno che si inserisce nei tubi delle bande fissate ai primi molari e da un arco esterno che si collega a una fascia elastica che gira intorno al collo, grazie alle sue caratteristiche principali, puoi raggiungere un risultato migliore con semplici linee guida.

Come accertarsi che la TEO faccia il suo dovere in 4 mosse

  1. La TEO va portata tutti i giorni per un totale di ore che raccomanderà l'ortodontista; questo significa che si può indossare comodamente quando si è a casa e/o durante la notte.
  2. La forza esercitata dalla trazione elastica della TEO può dare una leggera sensazione di tensione, che svanirà nel giro di poco tempo.
  3. La TEO non va portata durante l'attività sportiva o durante giochi particolarmente attivi. In generale, non è opportuno portarla quando si esce fuori casa, se non in accordo con l'ortodontista.
  4. Per la pulizia e la cura della tua TEO, l'ortodontista darà istruzioni e raccomandazioni specifiche.

 

Vuoi saperne di più sul mondo degli apparecchi ortodontici? Allora continua a leggere gli articoli dedicati a questo argomento!